Stiamo cercando tra le nostre offerte

Loader Image

Escursione alla gola di Su Gorroppu

Il canyon di Su Gorroppu è uno dei più maestosi e spettacolari d'Italia, oltre ad essere uno dei più alti d'Europa con i suoi 450 metri di dislivello.

L'itinerario consigliato parte dal paese di Dorgali, nell'area centro-orientale della Sardegna: da qui si procede verso il Rio Flumineddu, fino ad incontrare il ponte di “Sa Barva”, punto in cui è obbligatorio abbandonare l'auto e proseguire a piedi. Si fiancheggia quindi il fiume, sovrastato dalle imponenti pareti del Monte Oddeu: il percorso è sempre abbastanza evidente e pianeggiante, in alcuni punti si inoltra nella boscaglia. Vi sono inoltre alcune aree di sosta con tavoli e panche e vi è addirittura un caminetto costruito in pietra in cui è possibile accendere il fuoco.

Dopo aver percorso circa 6 km il sentiero entra nel letto asciutto del Flumineddu e da questo punto si snoda tra i grossi massi calcarei bianchi levigati dall'acqua che si alternano a punti in cui il fondale è ghiaioso e sabbioso, fino ad inoltrarsi all'interno delle impressionanti e maestose pareti del canyon di Gorroppu. Proseguendo tra queste pareti si possono ammirare numerose cascatelle che si tuffano in laghetti blu turchese, finché proprio uno di questi impedisce di proseguire oltre, almeno per gli escursionisti principianti, perché quelli più esperti ed attrezzati possono continuare fino a trovare dei salti anche di 200 metri da superare con la corda.

Il tempo stimato per completare l'intero itinerario è di 2 ore all'andata e 2 al ritorno. 

footer