Stiamo cercando tra le nostre offerte

Loader Image

Escursione in barca all Isola di San Pietro

L'itinerario in barca consigliato a chi visita l'area sud-occidentale della Sardegna è la circumnavigazione dell'isola di San Pietro, raggiungibile in 30/40 minuti di traghetto con partenza dal porto di Calasetta e sbarco a Carloforte, l'unico centro abitato dell'isola. Da qui, attraverso una barca a noleggio, è possibile procedere all'esplorazione delle coste dell'isola, per una lunghezza totale di circa 18 km e la cui morfologia varia passando dalla parte occidentale a quella orientale. Infatti nella prima sono per lo più rocciose, ricche di grotte, strapiombi e insenature naturali: qui si possono ammirare le grotte di Punta delle Oche, dei Colombi, degli Innamorati, della Mezzaluna, le falesie delle Colonne, le insenature di Cala Fico, Capo Sandalo, Calalunga, Memmerosso e Cala Vinagra. Nel settore orientale le coste sono prevalentemente basse, rettilinee e sabbiose, ricche di spiagge più o meno grandi come le Chinolle, la Bobba, Drafin, Lucchese, Guidi, Punta Nera, Girin, Giunco, Canalfondo e Taccarossa.

Durante la circumnavigazione è possibile visitare anche le due piccolissime isole dei Ratti e Piana.

Chi volesse arricchire l'itinerario con altre due spettacolari attrazioni può proseguire la navigazione lungo la costa della Sardegna in direzione nord dove troverà l'isola di Pan di Zucchero, un imponente faraglione alto ben 133 metri che emerge dal mare e la falesia di Porto Flavia, dove si apre una galleria dell'antica miniera omonima, dalla quale il minerale veniva direttamente imbarcato: una sfida architettonica estrema. 

footer