Stiamo cercando tra le nostre offerte

Loader Image

I borghi più belli della Sardegna: Castelsardo

Inserito a pieno titolo nell'elenco dei borghi più belli d'Italia, Castelsardo mostra con fierezza le sue origini medievali. Situato nel nord della Sardegna e distante 70 chilometri da Alghero, il paese appare come un insieme di case colorate arroccate su uno spuntone di roccia a picco sul mare, dal quale svetta il Castello dei Doria, datato 1102.
Famosa per le sue bellezze paesaggistiche e per il suo artigiananto, Castelsardo può essere divisa in due parti ben distinte: quella bassa, di più recente costruzione, che ospita negozietti artigianali e attività commerciali, e quella alta, storica, ricca di attrazioni artistiche, tra le quali spicca la Cattedrale, con la sua cupola maiolicata e custode del misterioso Maestro di Castelsardo.
Incredibilmente suggestivo è il panorama che si può ammirare dalla cinta muraria a mare, soprattutto durante il tramonto e nelle belle giornate di mare calmo, dove è possibile scorgere il Golfo dell'Asinara e la Corsica.
Nel centro storico non dimenticate di visitare l'Episcopio e la Chiesa del Purgatorio, mentre nel Castello dei Doria è possibile visitare il Museo dell'intreccio Mediterraneo, che ospita cestini sardi, nasse da pesca, i cosiddetti fassoni (imbarcazioni lacustri) e gli utensili utilizzati un tempo per la panificazione. Per quanto riguarda le spiagge, la più vicina al paese è quella di Lu Bagnu, apprezzata per il suo mare cristallino, così come Cala Ostina e Punta Tramontana, rispettivamente a est e ad ovest di Castelsardo. A breve distanza troviamo inoltre l'incantevole Costa Paradiso e le spiagge di Badesi, oltre al bellissimo isolotto di Isola Rossa, da raggiungere in barca.
Tra le varie escursioni nei dintorni, è d'obbligo quella alla Roccia dell'Elefante, che ricorda le sembianze del pachiderma, e quella alla Domus de Janas del vicino paese di Sedini, le cui stanze sono sede di un sorprendente museo etnografico.
Trovare un alloggio a Castelsardo può essere difficile se non si prenota con largo anticipo: se siete alla ricerca di una soluzione confortevole ed economica, noi vi suggeriamo una casa vacanze Castelsardo, alucune delle quali si trovano in pieno centro storico. Infine, non dimenticate di assaggiare i deliziosi piatti della cucina locale proposti dalle numerose trattorie presenti: una gioia per il palato!

Inserito a pieno titolo nell'elenco dei borghi più belli d'Italia, Castelsardo mostra con fierezza le sue origini medievali. Situato nel nord della Sardegna e distante 70 chilometri da Alghero, il paese appare come un insieme di case colorate arroccate su uno spuntone di roccia a picco sul mare, dal quale svetta il Castello dei Doria, datato 1102.
Famosa per le sue bellezze paesaggistiche e per il suo artigiananto, Castelsardo può essere divisa in due parti ben distinte: quella bassa, di più recente costruzione, che ospita negozietti artigianali e attività commerciali, e quella alta, storica, ricca di attrazioni artistiche, tra le quali spicca la Cattedrale, con la sua cupola maiolicata e custode del misterioso Maestro di Castelsardo.
Incredibilmente suggestivo è il panorama che si può ammirare dalla cinta muraria a mare, soprattutto durante il tramonto e nelle belle giornate di mare calmo, dove è possibile scorgere il Golfo dell'Asinara e la Corsica.
Nel centro storico non dimenticate di visitare l'Episcopio e la Chiesa del Purgatorio, mentre nel Castello dei Doria è possibile visitare il Museo dell'intreccio Mediterraneo, che ospita cestini sardi, nasse da pesca, i cosiddetti fassoni (imbarcazioni lacustri) e gli utensili utilizzati un tempo per la panificazione. 

Per quanto riguarda le spiagge, la più vicina al paese è quella di Lu Bagnu, apprezzata per il suo mare cristallino, così come Cala Ostina e Punta Tramontana, rispettivamente a est e ad ovest di Castelsardo. A breve distanza troviamo inoltre l'incantevole Costa Paradiso e le spiagge di Badesi, oltre al bellissimo isolotto di Isola Rossa, da raggiungere in barca.

Tra le varie escursioni nei dintorni, è d'obbligo quella alla Roccia dell'Elefante, che ricorda le sembianze del pachiderma, e quella alla Domus de Janas del vicino paese di Sedini, le cui stanze sono sede di un sorprendente museo etnografico.
Trovare un alloggio a Castelsardo può essere difficile se non si prenota con largo anticipo: se siete alla ricerca di una soluzione confortevole ed economica, noi vi suggeriamo una casa vacanze Castelsardo, alucune delle quali si trovano in pieno centro storico. Infine, non dimenticate di assaggiare i deliziosi piatti della cucina locale proposti dalle numerose trattorie presenti: una gioia per il palato!

 

 

Facebook Twitter Google LinkedIn Email
footer