Stiamo cercando tra le nostre offerte

Loader Image

Perché ogni mese dell anno è valido per visitare la Sardegna

Uno degli aspetti più apprezzati della Sardegna è sicuramente il clima, mite d'inverno e caldo (ma raramente torrido) durante l'estate, perciò ci uniamo a tutti coloro che vogliono sfatare un mito che purtroppo persiste da anni: le vacanze in Sardegna si possono godere in ogni periodo dell'anno! Perché oltre appunto al clima favorevole, ogni mese offre sempre qualcosa di diverso ed emozionante: dai cambiamenti della natura al tipo di attività all'aria aperta, dagli eventi della tradizione ai diversi itinerari che è possibile intraprendere. Perciò, soprattutto se appartenete alla categoria dei metereopatici, ecco mese per mese come vi accoglierebbe il clima in Sardegna e quali sono le attività e le esperienze che non dovete farvi mancare!
Gennaio
In pieno inverno le temperature medie sulla costa si aggirano intorno ai 14° anche se nei giorni di sole il tepore è piuttosto piacevole. Durante la notte e nelle zone montuose dell'interno è molto più fresco e gli sciatori si danno spesso appuntamento sulle cime innevate del Gennargentu. 
Temperature medie: Max 14° - Min 6° - Mare 15°
Febbraio
Seppur lentamente, le giornate cominciano a scaldarsi anche se le condizioni nelle zone di montagna sono ancora tipicamente invernali. Sci, racchette da neve e trekking a cavallo sulla neve sono esperienze indimenticabili, così come assistere alle sfilate delle maschere carnevalesche della tradizione. 
Temperature medie: Max 15° - Min 6° - Mare 14°
Marzo
Lungo la costa l'inverno può considerarsi praticamente concluso, le giornate si allungano e i vestiti caldi non sono sempre adatti. In campagna le terre cominciano ad essere preparate così come i vigneti e il grano viene piantato.
Temperature medie: Max 16° - Min 7° - Mare 14°
Aprile
I fiori selvatici sono sbocciati ovunque e c'è chi comincia a passeggiare lungo le spiagge. Le zone interne cominciano a scaldarsi e sono coloratissime. Vale la pena fare un viaggio anche solo per assistere agli eventi della settimana Santa in occasione della Pasqua, che riuniscono tradizione e folklore in un modo incredibilmente mistico. 
Temperature medie: Max 17° - Min 9° - Mare 15°
Maggio
Le zone interne sono spettacolari, con le montagne che esplodono di colore e le temperature sono ideali per le passeggiate. Le temperature sulla costa sono ora estremamente piacevoli. Se doveste capitare sull'isola di Carloforte, non perdetevi la “mattanza” dei tonni. 
Temperature medie: Max 21° - Min 12° - Mare 17°
Giugno
Questo è il mese perfetto per passeggiare nelle montagne. Le temperature sono generalmente gradevoli, anche se il vento di Scirocco può far impennare le temperature per qualche giorno. Il mare è caldo ma le spiagge sono ancora deserte, tranne nei weekend, quando i primi sardi cominciano a sfidare le acque. 
Temperature medie: Max 25° - Min 18° - Mare 21°
Luglio
Il mare diventa il punto di riferimento per la maggior parte dei sardi (e visitatori) e le principali località turistiche cominciano ad affollarsi. Nelle zone interne fare escursioni è ancora piacevole e alcuni luoghi sono ancora verdi.
Temperature medie: Max 28° - Min 21° - Mare 24°
Agosto
Il caldo a volte soffocante delle zone interne spinge quasi tutti sulle coste, che sono quasi sempre affollate. Le zone dell'interno e alcuni tratti di costa “sconosciuta” sono poco frequentate. I fichi d'india sono carichi di frutti che punteggiano il paesaggio di un intenso color rosso. 
Temperature medie: Max 30° - Min 22° - Mare 25°
Settembre
Si comincia a vendemmiare e ha inizio anche lo spettacolo della raccolta del sale nelle saline vicino a Cagliari. Le temperature sono più gradevoli rispetto a quelle d'agosto e le spiagge, ora poco affollate, continuano a trasmettere una sensazione d'estate. 
Temperature medie: Max 27° - Min 17° - Mare 24°
Ottobre
Anche se l'uva è stata tagliata, i vigneti continuano ad offrire svariati colori al paesaggio. Questo è il mese migliore per visitare i piccoli paesi passeggiando per le strette vie. 
Temperature medie: Max 22° - Min 15° - Mare 21°
Novembre
Comincia l'autunno, che porta piogge e venti forti. In compenso, si può approfittare delle giornate serene per andare alla ricerca di funghi nelle campagne. 
Temperature medie: Max 18° - Min 10° - Mare 18°
Dicembre
Ci sono alcune giornate in cui le temperature risultano  gradevoli anche se le ore di luce solare sono al minimo dell'anno. Le festività natalizie illuminano le notti di città e paesi. 
Temperature medie: Max 15° - Min 6° - Mare 16°

Uno degli aspetti più apprezzati della Sardegna è sicuramente il clima, mite d'inverno e caldo (ma raramente torrido) durante l'estate, perciò ci uniamo a tutti coloro che vogliono sfatare un mito che purtroppo persiste da anni ma che fortunatamente è sempre meno accreditato: le vacanze in Sardegna si possono godere non soltanto in estate ma durante tutto l'anno! Perché oltre appunto al clima favorevole, ogni mese offre sempre qualcosa di diverso ed emozionante: dai cambiamenti della natura al tipo di attività all'aria aperta, dagli eventi della tradizione ai diversi itinerari che è possibile intraprendere. Perciò, soprattutto se appartenete alla categoria dei metereopatici, ecco mese per mese come vi accoglierebbe il clima in Sardegna e quali sono le attività e le esperienze che non dovete farvi mancare!


Gennaio
In pieno inverno le temperature medie sulla costa si aggirano intorno ai 14° anche se nei giorni di sole il tepore è piuttosto piacevole. Durante la notte e nelle zone montuose dell'interno è molto più fresco e gli sciatori si danno spesso appuntamento sulle cime innevate del Gennargentu. 
Temperature: Max 14° - Min 6° - Mare 15°


Febbraio
Seppur lentamente, le giornate cominciano a scaldarsi anche se le condizioni nelle zone di montagna sono ancora tipicamente invernali. Sci, racchette da neve e trekking a cavallo sulla neve sono esperienze indimenticabili, così come assistere alle sfilate delle maschere carnevalesche della tradizione. 
Temperature: Max 15° - Min 6° - Mare 14°

Marzo
Lungo la costa l'inverno può considerarsi praticamente concluso, le giornate si allungano e i vestiti caldi non sono sempre adatti. In campagna le terre cominciano ad essere preparate così come i vigneti e il grano viene piantato.
Temperature: Max 16° - Min 7° - Mare 14°


Aprile
I fiori selvatici sono sbocciati ovunque e c'è chi comincia a passeggiare lungo le spiagge. Le zone interne cominciano a scaldarsi e sono coloratissime. Vale la pena fare un viaggio anche solo per assistere agli eventi della settimana Santa in occasione della Pasqua, che riuniscono tradizione e folklore in un modo incredibilmente mistico. 
Temperature: Max 17° - Min 9° - Mare 15°


Maggio
Le zone interne sono spettacolari, con le montagne che esplodono di colore e le temperature sono ideali per le passeggiate. Le temperature sulla costa sono ora estremamente piacevoli. Se doveste capitare sull'isola di Carloforte, non perdetevi la “mattanza” dei tonni. 
Temperature: Max 21° - Min 12° - Mare 17°

Giugno
Questo è il mese perfetto per passeggiare nelle montagne. Le temperature sono generalmente gradevoli, anche se il vento di Scirocco può far impennare le temperature per qualche giorno. Il mare è caldo ma le spiagge sono ancora deserte, tranne nei weekend, quando i primi sardi cominciano a sfidare le acque. 
Temperature: Max 25° - Min 18° - Mare 21°


Luglio
Il mare diventa il punto di riferimento per la maggior parte dei sardi (e visitatori) e le principali località turistiche cominciano ad affollarsi. Nelle zone interne fare escursioni è ancora piacevole e alcuni luoghi sono ancora verdi.
Temperature: Max 28° - Min 21° - Mare 24°


Agosto
Il caldo a volte soffocante delle zone interne spinge quasi tutti sulle coste, che sono quasi sempre affollate. Le zone dell'interno e alcuni tratti di costa “sconosciuta” sono poco frequentate. I fichi d'india sono carichi di frutti che punteggiano il paesaggio di un intenso color rosso. 
Temperature: Max 30° - Min 22° - Mare 25°


Settembre
Si comincia a vendemmiare e ha inizio anche lo spettacolo della raccolta del sale nelle saline vicino a Cagliari. Le temperature sono più gradevoli rispetto a quelle d'agosto e le spiagge, ora poco affollate, continuano a trasmettere una sensazione d'estate. 
Temperature: Max 27° - Min 17° - Mare 24°

Ottobre
Anche se l'uva è stata tagliata, i vigneti continuano ad offrire svariati colori al paesaggio. Questo è il mese migliore per visitare i piccoli paesi passeggiando per le strette vie. 
Temperature: Max 22° - Min 15° - Mare 21°


Novembre
Comincia l'autunno, che porta piogge e venti forti. In compenso, si può approfittare delle giornate serene per andare alla ricerca di funghi nelle campagne. 
Temperature: Max 18° - Min 10° - Mare 18°


Dicembre
Ci sono alcune giornate in cui le temperature risultano  gradevoli anche se le ore di luce solare sono al minimo dell'anno. Le festività natalizie illuminano le notti di città e paesi. 
Temperature: Max 15° - Min 6° - Mare 16°

 

footer